Vuoi mandarci del materiale?


 

Alcune cose da tenere in considerazione…

  • Ascoltiamo tutte le proposte che ci vengono inviate. Ad ogni modo… hai sentito i nostri artisti? Non abbiamo i paraocchi ma è probabile che il tuo disco ska non ci piaccia, ecco 😉

 

  • Ci piacciono gli artisti smart. Jimmy Cauty e Bill Drummond in “The Manual (How to Have a Number One the Easy Way)” scrivevano: “It’s obvious that in a very short space of time the Japanese will have delivered the technology and then brought the price of it down so that you can do the whole thing at home. Then you will be able to sod off all that crap about going into studios.” E in effetti è andata così, no? Non abbiamo niente contro gli studi di registrazione, anzi, ma se non puoi permettertene uno e non sei capace di registrarti dignitosamente a casa non aspettare che te ne paghiamo uno noi.

 

  • Ad ogni modo scrivici, proviamo a rispondere il più possibile a tutti (anche se con tempistiche a volte dilatate). Siamo dell’idea che in questa epoca così oscura sia importante aiutarci reciprocamente e scambiare know-how, quindi siamo sempre contenti di conoscere nuovi artisti.

 

 

Scrivici!